Troia e D’Andò guideranno il Palermo Calcio Popolare

DSC_0137Saranno Giovanni Troia e Giuseppe D’Andò a guidare in panchina il Palermo Calcio Popolare. Mister Troia, con diverse esperienze in passato nel settore giovanile della Fincantieri Calcio 1956, ha accettato l’incarico senza indugi sposando in pieno i valori e gli ideali di questo nuovo progetto. Troia sarà coadiuvato da Peppe D’Andò, anch’esso figura di spicco del calcio siciliano e con importanti esperienze nel mondo professionistico come giocatore. “Essere la guida di un progetto il cui motto recita ‘il calcio è della gente’  mi ha subito coinvolto per questo sodalizio. Si tratto di un progetto serio, con il calcio al centro di tutto. Un calcio senza soldi, lontano da interessi economici, fatto di passione, aggregazione ed appartenenza nel quale il tifoso è il protagonista. Inoltre essere l’allenatore del primo progetto siciliano fondato sull’azionariato popolare non ha fatto altro che darmi le motivazione giuste”  queste le prime parole del neo allenatore del Genio.

A Giovanni Troia e Peppe D’Andò un sincero in bocca al lupo da tutto il Palermo Calcio Popolare.