In bocca al lupo Mister

È uno dei “padri costituenti” , una delle anime del nostro progetto, uno di quelli che ha dato il via alla squadra Popolare.C’era anche lui quel 29 febbraio 2016. Gabriele Mirto potrebbe presentarsi semplicemente cosi!Basterebbe questo…In realtà, da oggi è anche la nuova guida tecnica del Palermo Calcio Popolare. Valori ben radicati in testa, pretesa della maglia sudata da parte dei ragazzi in campo, da sempre contro il calcio moderno…Il tutto condito dal sangue rosanero che scorre nella vene. La persona perfetta per raccogliere l’eredità lasciata da Mister Giovanni Troia. A Gabriele non abbiamo bisogno di spiegare cos’è quella idea di calcio differente che, da sempre, noi professiamo. Per lui un lungo ed intenso passato nel futsal ed una grande competenza del rettangolo di gioco.Per noi, l’uomo giusto per dare continuità al nostro pensiero, uno dei fondatori della compagine del Genio.E questo è un grande, grandissimo, motivo di orgoglio. E a proposito di orgoglio, vale la pena sottolineare che la spina dorsale dei nostri splendidi guerrieri riconfermera’ ancora una volta la permanenza in verderosanero. Ma non è tutto, oltre a Gabriele lo staff tecnico avrà in rampa di lancio Gianluca Trapani, fedelissimo di Mister Mirto, allenatore che seguirà passo dopo passo la ripartenza dei Popolare. A Gabriele e Gianluca un grosso in bocca al lupo per questa splendida avventura sotto l’egida del Genio di Palermo!

Siamo pronti per ripartire!

Siamo pronti a Sostenere il Genio!

Siamo il Palermo Calcio Popolare!

Lunga Vita al Calcio Popolare…il calcio è della gente