Il Genio batte il Valderice

Il Palermo Calcio Popolare sbanca San Vito Lo Capo e batte il Valderice per 4-1.  Il match, disputato nel Comunale della località balneare nel trapanese per via dell’avvio dei lavori di ammodernamento del campo sportivo di Crocci, è stato a senso unico per tutti i novanta minuti di gioco.

Genio protagonista in lungo ed in largo che sfiora più volte la rete, già dal pronti via. Al minuto otto gli uomini di Mister Troia trovano il vantaggio con una bella conclusione di Pizzoli, sbloccando così la partita. Il Valderice subisce il colpo, ma prova comunque ad imbastire una reazione. Sugli spalti i sostenitori, nonché proprietari, del progetto sotto l’egida del Genio, sostengono i ragazzi a più non posso, considerata l’importanza della partita. Il primo tempo, tra cori birre e goliardia, si chiude sullo 0-1.

La ripresa comincia a spronbattuto per i verderosanero che trovano il pieno controllo del match. Al 50’ ci pensa Rizzo con un piatto al volo sotto porta a sfruttare al meglio il cross perfettamente innescata da Pizzoli. Al 65’ Balistreri si smarca e scaglia un bellissimo tiro a giro che si insacca sotto la traversa, portando i tifosi popolari alle stelle per lo 0-3. Il Valderice ci prova, colpisce anche un palo con il baby Adragna, ma rimane in dieci per l’espulsione di Zahrane. La partita viene definitivamente chiusa al 88’, ancora con Andrea Rizzo, doppietta per lui, che sfrutta nel migliore dei modi un contropiede ben orchestrato dall’undici palermitano. Al 93’, proprio sul tripliche fischio finale, è Corso a realizzare il gol della bandiera per i padroni di casa con un bella conclusione dalla distanza e fissando lo score sul 1-4.

Tre punti pesantissimi in chiave play-off per il Palermo Calcio Popolare sempre  più conscio dei propri mezzi e sempre più orgoglioso di questi ragazzi mai domi. Classifica cortissima con la squadra che appartiene ai propri sostenitori al secondo posto e con ben 6 squadre racchiuse in sole cinque punti a due gare dal termine della regular season. Chi doveva dirlo che una matricola composta da ragazzi che non percepiscono un solo euro, ne di premi partita ne di rimborso spese nè quantaltro, poteva giocarsi un piazzamento play-off in questo difficilissimo girone di Prima categoria? A noi sembra un sogno, ma come sempre a tutto il progetto basta la maglia sudata al termine di ogni gara cosi come è sempre stato. Grazie Ragazzi!

Ultimo impegno casalingo Domenica prossimo per il Palermo Calcio Popolare. Al catino dei cantieri navali arriva il Real Menfi con calcio d’inizio alle ore 16.00.

Amunì Genio…il calcio è della gente!

Contro il Calcio Moderno

un ringraziamento a Pietro Minardi per il contributo