Grandi beffati e piccoli vincenti!

Il Palermo Calcio Popolare pareggia in casa 1-1 con la Mazarese, al termine di una partita sfortunata che ha visto gli uomini di Mister Troia dominare in lungo e in larga, in particolare nella ripresa. Al Fincantieri vi è una bella presenza di pubblico, come sempre d’altro canto. I tifosi del Genio incitano i propri beniamini fin dall’inizio, anche se la partita stenta a prendere piede, con un primo tempo contraddistinto da una lunga fase di studio.
Nella ripresa i popolari prendono il controllo della partita e, dopo una serie di occasioni fallite, passano in vantaggio con Pizzoli al minuto 76, autore del gol del vantaggio dopo una splendida azione personale. Allo scoccare del 90’ Bracia ha l’occasione per raddoppiare, ma si fa ipnotizzare dal portiere e sbaglia il gol del raddoppio. Nel calcio esiste una legge non scritta che tutti conosciamo: “gol sbagliato, gol subito”. E infatti, in pieno recupero, la Mazarese trova il pareggio con Quinci, che di testa beffa i verderosanero sulla sirena della partita. Al catino dei Cantieri Navali finisce 1-1.

Il Genio mantiene il secondo posto in classifica, con un punto di vantaggio sul Città San Vito, sconfitto in casa dal Città di Carini per 3-2, e sul Resuttana San Lorenzo. Il pareggio del Calcio Popolare permette allo Unitas Sciacca di essere meritatamente in Promozione, anche grazie alla vittoria per 4-0 sul Valderice. E da tutto il Palermo Calcio Popolare i più sinceri e meritati complimenti allo Unitas Sciacca e ai suoi splendidi tifosi, degni di ben altri palcoscenici.

Prossimo appuntamento fissato in quel di Valderice domenica 7 Aprile alle ore 16.00.

A rendere meno amaro il post gara al progetto Genio ci pensano gli under 10 di Mister Marco Trapani. La compagine verderosanero, di casa al Parco della Salute Livia Morello, trova il primo successo nel torneo Calciando In Rete categoria esordienti. La vittoria fuori casa, al Centro Tau di Via Cipressi, contro la formazione Zisa-Danissimi permette ai piccoli popolari di muovere la classifica con i primi tre storici punti!

Sport Popolare in spazio pubblico, cosi come avviene al Parco sito davanti Porta Felice, perche il calcio è della gente!

Amunì Genio…contro il Calcio Moderno!

articolo scritto da Pietro Minardi